IL GRAND HOTEL TERME ASTRO

Firma o leggi il libro degli ospiti Entra
NEWSLETTER
Iscriviti Ora! Usufruirai di vantaggiose offerte riservate agli iscritti e sarai informato di tutte le novità relative al Gran Hotel Terme Astro.
home > Servizi > Sport e tempo libero > Castelli del Ducato PR & PC
CASTELLI DEL DUCATO DI PR & PC
Le rocche, le regge, le fortezze e i manieri della provincia di Parma (che costellano un po’ tutto il territorio) sono unanimamente considerati tra i più belli e i meglio conservati d’Italia. Per il turista non c’è davvero che l’imbarazzo della scelta.


Nella fascia appenninica:
la Fortezza di Bardi, seconda in Europa per dimensioni, maestosa sul suo sperone di diaspro rosso, presenta torri e camminamenti di ronda lungo le imponenti mura e, all’interno, una suggestiva piazza d’arme e numerosi saloni affrescati; il Castello di Compiano, posto sulla strada che collega l’Emilia alla Liguria e risalente all’anno Mille, domina il magnifico borgo ma anche l’intera Val Taro; il Castello di Corniglio, anch'esso in posizione dominante, offre la possibilità di pernottamento in un confortevole ostello.

Nella fascia collinare: il Castello di Felino, costruito nel IX secolo e in seguito ampliato, con il fossato e i torrioni angolari dà a chi lo visita il senso della potenza; il Castello di Montechiarugolo, maestosa struttura merlata del XII secolo nella valle del fiume Enza, conserva intatto tutto il suo fascino di testimone di cento battaglie; la Rocca di Sala Baganza, residenza dei conti Sanvitale sulle prime colline parmensi, ha al suo interno preziosi affreschi cinquecenteschi; il Castello di Torrechiara, edificato nel XV secolo da Pier Maria Rossi, è uno dei più estesi e meglio conservati d’Italia, e custodisce straordinari capolavori come la “Camera d’oro” (con affreschi attribuiti a Benedetto Bembo); il Castello di Varano Melegari è roccaforte strategica a salvaguardia della vallata del Ceno.

Nella fascia della Bassa parmense: la Reggia di Colorno, sontuosa e monumentale residenza dei Farnese, dei Borbone e di Maria Luigia d’Austria, fonde la bellezza dei cortili interni con la ricchezza delle sale affrescate e stupisce il visitatore con i giochi d’acqua dello splendido giardino alla francese; la Rocca Sanvitale di Fontanellato, la cui parte più antica è del XIII secolo, è in pieno centro e custodisce autentiche meraviglie, come il ciclo di affreschi della sala di Diana e Atteone firmati da Parmigianino; il Castello di Roccabianca, fatto edificare a metà del XV secolo da Pier Maria Rossi per l’amata Bianca Pellegrini (da cui trae il nome), è imponente e al tempo stesso elegante e ha all’interno numerosi dipinti di pregio; la Rocca dei Rossi di San Secondo, massiccia residenza nobiliare costruita tra il 1300 e il 1400, celebra nei grandiosi affreschi dell’interno le gesta e la potenza del casato dei Rossi; la Rocca Meli Lupi di Soragna, costruita nel 1385 e ancora oggi abitata dalla famiglia Meli Lupi, conserva una straordinaria collezione di mobili e arredi barocchi, oltre a decorazioni a fresco e cicli pittorici di Nicolò dell’Abate, Cesare Baglione, Ferdinando e Francesco Galli Bibiena.

Tanti gioielli, uno più bello dell’altro, coordinati dall’Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza (www.castellidelducato.it).

Magnifiche tappe di un suggestivo viaggio nel passato: al visitatore il piacere di intraprenderlo.

All'interno del Grand Hotel Terme Astro vi aspetta il piacevole mondo della Beauty Farm Alhambra.Entra

Questo sito utilizza cookie, per saperne di più clicca qui. Cliccando su ok accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.